Categoria: Allenamento

allenamento

Quando avete poco tempo per correre

All’inizio di ogni mese sul Diario di Corsa c’è un pensiero o un consiglio specifico al periodo. Nell’edizione 2021 la scritta di aprile potrebbe andare bene anche per dicembre. Se avete poco tempo per allenarvi durante le prossime feste di Natale leggete perché sarà utile.

Ho un motto che ripeto spesso: “any running is good running”, ovvero qualsiasi tempo o distanza correndo è una corsa che va bene. Devo dire che nella mia testa suona meglio in inglese ma vi spiego il concetto.

Mettiamo che abbiamo un obiettivo di una certa distanza, dieci chilometri ad esempio. Abbiamo un programma da seguire e tre o quattro volte alla settimane infiliamo le scarpe da corsa per uscire e completare l’allenamento. Per le prime quattro settimane tutto fila liscio, ma poi nella quinta settimana c’è un compleanno in famiglia (ci vuole tempo per preparare la torta), facciamo tardi al lavoro (può capitare), o semplicemente non ci siamo organizzati bene e ci troviamo a corto di tempo per l’allenamento.

Nel non riuscire a seguire gli allenamenti scritti alcuni potrebbero andare in tilt e pensare che è andata tutta all’aria. Entra in azione il motto citato sopra. Se comunque correte anche per pochi minuti, non perderete la forma e condizione ottenuto fino a quel momento quanto se non aveste fatto niente. Vi propongo di fare una corsa molto breve, anche di pochi minuti. Il segreto della corsa super breve è che deve essere intensa. Riscaldatevi sempre con un chilometro di corsa lenta e poi aggiungete a scelta:

  • un chilometro a ritmo veloce
  • 2 x 500mt al massimo, rec. 2’00” da fermo o camminando
  • 10 x 100mt allunghi sprint, rec. 30” da fermo o camminando

Oltre a mantenervi in forma fino a quanto potrete ritornare al vostro programma regolare, vi regala belle sensazioni per il resto della giornata.